Perugia: topi ovunque cittadini nel panico

Perugia: emergenza topi

Richiesto l’intervento urgente del Comune per derattizzare il quartiere di Borgo Bello; i topi in preoccupante aumento stanno gettando i cittadini nel panico; grido di allarme per la presenza di roditori anche nel centro storico di Perugia, e per Borgo Bello dove, nei giorni scorsi, una residente che stava uscendo dal portone di casa ha avuto un incontro troppo ravvicinato con un grosso topo che le è letteralmente caduto addosso, precipitando dalla grondaia dell’abitazione.

La comunicazione al Comune

Dal suddetto condominio è giunta quindi una richiesta urgente di intervento per l’allarme topi; la
comunicazione arrivata in Municipio faceva richiesta formale: “In via del Deposito, punto di maggiore insediamento dei ratti, dove l’ultima derattizzazione sarebbe stata fatta nel 2017, si richiede nuovo intervento per la derattizzazione urgente e immediata e che venga eseguita con scadenze regolari“. La soluzione eccellente è sempre la derattizzazione, sia pubblica che privata, per la quale vanno ingaggiati dei professionisti, come www.derattizzazioneroma.cloud

Derattizzazione già in atto

I bene informati però hanno dichiarato che l’intervento del Comune contro i top in corso Cavour sarebbe già iniziato da
una ventina di giorni; l’emergenza è seria e ricorrente e purtroppo dalle notizie che pervengono su internet pare che il fenomeno si stia verificando in varie città italiane, con conseguenti disagi ai residenti. Città importanti come Roma e Napoli registrano lo stesso disagio dei centri più piccoli e delle frazioni, come se improvvisamente il proliferare dei topi avesse subito un incremento generale. I topi sono animali con un preciso ordinamento sociale e una grande capacità riproduttiva, una femmina arriva d avere anche 15 gravidanze in un anno e la media bassa di riproduzione è di 3/4 cuccioli fino a un massimo di 14. Correre ai ripari è sempre tardi nonostante in molte città il problema sia costantemente monitorato e applicati programmi periodici di pulizia.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*