Tarocchi, pietanze e magia

????

Dal pane alla magia passando per i Tarocchi

Tarocchi e cibo hanno qualche collegamento? Sicuramente si, attraverso l’interpretazione e l’utilizzo di alcuni ingredienti di cucina; erbe aromatiche ma che sono anche dotate di energie e poteri particolari. Ad esempio lo zenzero,  che oltre ad avere particolari proprietà curative è anche una pianta magica; infatti mangiare un pezzo di lo zenzero prima di riti o orazioni da potere, specialmente per le pratiche magiche d’amore. Si pianta la radice per guadagnare più  denaro; anche portarne un pezzo nella borsa porta fortuna.  E’ usata anche durante i riti propiziatori e per dare successo. Questa radice aggiunta alle ricette di cucina rende ogni pietanza più gustosa ma anche magica.

Tarocchi e prelibatezze

Nelel carte un tempo le zingare leggevano il futuro, ma anche i gusti delle persone e quale cibo esse amassero di più; in cucina cosi come nelle pratiche magiche molte piante ed erbe erano accomunate, ovvero si usavano sia come spezia che come erba magica; come ad esempio l’aglio; che nella cucina mediterranea non manca mai, ed è presente in molti filtri e pozioni magiche. L’aglio è noto  per essere efficace nell’allontanare gli spiriti maligni, protegge le case dal malocchio ed è anche curativo oltre che essere coinvolto nella lettura dei tarocchi 

Ricetta con salmone e zenzero

Ingredienti
due spicchi di aglio
due fette di lardo
due cucchiai di Olio Di Oliva Extravergine
un grosso pomodoro maturo
quattro  filetti di Salmone
un pezzo di radice di Zenzero fresco
una Cipolla rossa di Tropea

Esecuzione

Fate soffriggere un pezzetto di radice di zenzero fresco e grattugiato, i due spicchi d’aglio tritati e mezza  cipolla tagliata a dadini; in 20 grammi di olio extravergine di oliva. Unite il pomodoro maturo tagliato a cubetti e fate cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti , mettete da parte l’intingolo che servirà poi per condire il salmone.
Tagliate i filetti di salmone, e avvolgete ogni pezzo in fettine sottili di lardo. Cuocete gli involtini di salmone ottenuti al forno, e passateli poi in padella qualche minuto e serviteli con la salsa di zenzero e pomodoro; che userete anche per decorare il piatto.

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*